Case study su autocarri da lavoro e da trasporto
Immagine
CAMION DA LAVORO E DA TRAINO

Gli alloggiamenti compositi Polygon eliminano la corrosione nelle applicazioni di accoppiamento a ralla

I cilindri non metallici riducono le esigenze di manutenzione e il peso nelle attrezzature per autocarri pesanti.

Negli ultimi anni, Polygon Company ha progettato alloggiamenti compositi personalizzati per cilindri pneumatici in gruppi di accoppiamento a ralla di Fontaine Fifth Wheel.

La sfida

Fontaine Fifth Wheel è il più grande produttore di ralla dedicata al mondo e innovatore dell'unico blocco della ralla a regolazione automatica del settore. Fontaine ospita anche la più grande struttura di ricerca e sviluppo al mondo incentrata esclusivamente sulla tecnologia di accoppiamento a ralla. È stata questa dedizione all'innovazione che ha portato il team di sviluppo di Fontaine a considerare opzioni non metalliche per i cilindri pneumatici nei loro gruppi di ralla. Il mercato degli autocarri pesanti è un'applicazione robusta che può esporre i cilindri pneumatici a umidità e contaminanti eccessivi. I cilindri metallici standard possono corrodersi nel tempo e limitare la capacità del cilindro pneumatico di funzionare correttamente, abbreviando la vita utile di un cilindro pneumatico. Sia su strada che fuori strada ci sono maggiori possibilità che oggetti estranei entrino in contatto con i cilindri e danneggino l'alloggiamento del cilindro, e quando gli alloggiamenti metallici standard si ammaccano, di solito il cilindro diventa inutilizzabile.

La soluzione di Polygon

Fontaine si è rivolta a Polygon per un cilindro pneumatico composito che resistesse alla corrosione da sale, umidità e detriti sulle strade, a differenza dei componenti metallici. Inoltre, a differenza dei cilindri metallici che possono ammaccarsi e quindi impedire l'azione meccanica del pistone a seguito di semplici impatti come rocce sciolte sulla strada, i cilindri compositi sono resistenti e mantengono la loro forma anche sotto l'impatto. Di conseguenza, la soluzione del cilindro composito di Polygon ha ridotto le esigenze di manutenzione complessive, in particolare i casi di manutenzione di emergenza su strada. Infine, il cilindro composito ha ridotto il peso nella ralla rispetto ai componenti completamente metallici.

risultati

Dalla sua introduzione, diversi anni fa, la soluzione composita completamente personalizzata che Polygon ha fornito a Fontaine attraverso la collaborazione tra i team di ingegneri di entrambe le società ha costantemente soddisfatto le esigenze di Fontaine e degli utenti finali. Di recente, i team hanno nuovamente avviato la collaborazione per una riprogettazione di nuova generazione, continuando la partnership delle aziende verso una maggiore innovazione nel settore attraverso le nuove generazioni di prodotti Fontaine.

Afferma il responsabile tecnico Shane Wolfe: “I precedenti problemi relativi alla corrosione all'interno dei cilindri pneumatici sono stati eliminati con l'alloggiamento composito, i componenti in acciaio inossidabile e in alluminio. L'alloggiamento composito del cilindro pneumatico Polygon è più adatto a mantenere la sua forma quando viene contattato da oggetti estranei e preservare l'operatività, prolungando la vita utile dei cilindri. Inoltre, nel competitivo mercato degli autocarri in cui la riduzione del peso del veicolo è sempre un progetto sul tavolo, i cilindri compositi riducono il peso complessivo della ralla. Ora possiamo offrirli ai produttori di autocarri come opzione per la riduzione del peso ".

Hai bisogno di una soluzione personalizzata?

Contattaci per iniziare a collaborare

Contattaci