Termini e condizioni di vendita

Termini e condizioni di vendita

A partire da maggio 31, 2019

SALVO DIVERSAMENTE ACCORDATO PER SCRITTO DA POLYGON COMPANY ("POLYGON"), TUTTI GLI ORDINI VENGONO ACCETTATI SALVO I SEGUENTI TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA ("TERMINI E CONDIZIONI"):

  1. Tutti i prodotti e servizi forniti da Polygon ("Merci") sono regolati dai presenti Termini e condizioni. I presenti Termini e condizioni si applicano al posto di qualsiasi corso di negoziazione tra le parti o utilizzo del commercio nel settore. L'accettazione da parte di Polygon dell'ordine del Cliente è espressamente condizionata ai presenti Termini e condizioni e qualsiasi altro termine incluso nell'offerta fornita con questi Termini e condizioni ("Offerta") o, se applicabile, conferma dell'ordine di Polygon ("Riconoscimento dell'ordine"). Qualsiasi disposizione dell'ordine del Cliente o altra comunicazione in conflitto con i presenti Termini e condizioni viene espressamente rifiutata. L'accettazione da parte del Cliente di questi Termini e Condizioni sarà definitivamente presunta dall'emissione da parte del Cliente di un ordine di acquisto per i Beni descritti nell'Offerta o dall'accettazione da parte del Cliente di tutti o parte dei Beni ordinati. Questa offerta è offerta per accettazione e rimarrà valida per 90 giorni dalla data dell'offerta ed è soggetta a modifiche senza preavviso.
  2. Se non diversamente concordato per iscritto da Polygon, gli ordini del Cliente non sono soggetti a sospensione, riduzione, modifica o annullamento.
  3. I prezzi dei Beni sono quelli indicati nell'Offerta e sono validi solo per le quantità indicate, salvo diverso accordo scritto da parte di Polygon. Il prezzo dei Beni può essere aumentato a seguito di qualsiasi aumento dei costi dei materiali o altrimenti causato da (i) tasse o altri oneri imposti da qualsiasi autorità governativa sulla produzione, vendita o trasporto dei Beni, o (ii) conformità con qualsiasi legge, regolamento, regolamento o ordinanza applicabile. I prezzi indicati si intendono al netto di imballaggio / spedizione e tasse, incluse, senza limitazione, le tasse di vendita, accise, uso e proprietà. Il Cliente accetta di pagare tutte le tasse e gli oneri applicabili.
  4. Salvo quanto diversamente previsto dal presente Preventivo o concordato da Polygon per iscritto, il prezzo e i termini di consegna saranno il punto di spedizione FOB. La consegna del 5% in più o in meno rispetto alle quantità indicate costituirà evasione dell'ordine e l'eventuale eccedenza, non superiore al 5%, sarà presa e pagata dal Cliente. Polygon si riserva il diritto di fornire i Beni a rate quando necessario, di fatturare ogni rata separatamente e di aspettarsi il pagamento per ogni rata entro i termini di vendita di Polygon. Il Cliente comunicherà la data o le date di consegna richieste al momento dell'ordine. Tuttavia, qualsiasi data di spedizione o consegna dichiarata da Polygon è una data stimata, che è subordinata al ricevimento della documentazione necessaria da parte del Cliente ed è soggetta a ragionevoli modifiche alla programmazione della produzione apportate dopo la data del Preventivo come determinato da Polygon a sua esclusiva discrezione. Tutti i rischi di perdita o danno passeranno al Cliente nel luogo e nel momento in cui tali Beni vengono messi in possesso del vettore o del mittente, in conformità con il termine del punto di spedizione FOB precedentemente indicato. Se non diversamente concordato per iscritto da Polygon, il Cliente sarà responsabile dell'ottenimento e del pagamento di un'assicurazione a copertura di eventuali perdite subite dal Cliente e rimborserà Polygon per il prezzo dei Beni in caso di smarrimento dei Beni. Se il Cliente non accetta la consegna, in base al programma di consegna concordato, Polygon può annullare il saldo rimanente dell'ordine. Tale cancellazione, se eletta da Polygon, sarà in aggiunta e non in sostituzione di altri diritti o rimedi che Polygon potrebbe avere per legge o equità. Se la spedizione o qualsiasi altro atto o condizione che influisce sul pagamento dei Beni o di una parte di essi subirà un ritardo a causa del Cliente, il pagamento sarà dovuto come se la spedizione fosse stata effettuata. Può essere addebitato un costo di stoccaggio ragionevole e tale stoccaggio sarà a esclusivo rischio del Cliente. Polygon non sarà responsabile per eventuali perdite o danni diretti, indiretti, consequenziali, speciali o incidentali al Cliente oa terzi derivanti da un ritardo nel ritiro o nella spedizione.
  5. Tutti gli ordini ricevuti sono soggetti ad approvazione del credito. Il Cliente accetta di inviare di volta in volta a Polygon gli elementi ragionevolmente richiesti al fine di stabilire o aggiornare il credito del Cliente. Il pagamento per qualsiasi Merce ordinata dal Cliente è dovuto in conformità con i termini indicati nella fattura emessa da Polygon al Cliente. Tutti i pagamenti verranno effettuati in dollari USA. Polygon ha il diritto di addebitare gli interessi per i pagamenti non effettuati in conformità con i termini di pagamento dichiarati o concordati al minimo del 18% all'anno o al tasso più alto consentito dalla legge alla data in cui tali pagamenti erano dovuti . Se Polygon in buona fede si ritiene insicuro, può, senza pregiudicare o rinunciare ad altri diritti o rimedi che può avere per legge o equità, annullare eventuali ordini in sospeso con il Cliente e / o sospendere la produzione / spedizione di eventuali ordini non evasi; modificare o revocare la sua estensione di credito al Cliente; e intraprendere qualsiasi altra misura consentita dalla legge e necessaria o desiderabile per garantire Polygon in relazione al pagamento del Cliente per i Beni forniti o da fornire, incluso, ma non limitato a, l'utilizzo di Beni venduti al Cliente ma non ancora consegnati come garanzia per il pagamento. Il Cliente pagherà i costi effettivi di riscossione di Polygon, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i costi del tribunale, le spese di contenzioso aggiuntivo e le ragionevoli spese legali sostenute per la riscossione di qualsiasi delinquenza. Il Cliente non avrà alcun diritto di compensazione con importi dovuti a Polygon.
  6. Ove necessario, come stabilito da Polygon a sua esclusiva discrezione, i campioni dei Prodotti saranno sottoposti all'approvazione del Cliente prima di procedere con la produzione. Le merci prodotte in conformità con i campioni approvati saranno considerate conformi alle specifiche. Le specifiche contenute nell'Offerta sono attuali alla data dell'Offerta. Polygon si riserva il diritto di modificare le specifiche dei Beni, i progetti e le apparecchiature standard senza preavviso e senza incorrere in alcun obbligo o responsabilità nei confronti del Cliente.
  7. Tutti i reclami per merce carente o difettosa devono essere presentati entro trenta (30) giorni dalla data della fattura. Le Merci difettose verranno sostituite o accreditate, ma non saranno consentite richieste di risarcimento per manodopera o danni. Le Merci difettose devono essere trattenute per l'ispezione o la disposizione di Polygon.
  8. Polygon non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita o danneggiamento di strumenti di proprietà del Cliente mentre tali strumenti sono in possesso di Polygon. Qualsiasi copertura assicurativa per tali strumenti deve essere concordata e pagata dal Cliente.
  9. Se Polygon fornisce Beni secondo le specifiche del Cliente e / o fabbricati o fabbricati a partire da progetti, schizzi o specifiche del Cliente, il Cliente, a proprie spese, difenderà qualsiasi causa o procedimento di qualsiasi tipo contro Polygon a qualsiasi titolo se tale causa o procedimento comporta una rivendicazione secondo cui tali Beni o parte di essi costituiscono una violazione di qualsiasi brevetto, copyright o marchio commerciale o altro diritto di proprietà intellettuale di un'altra parte, e il Cliente dovrà pagare o indennizzare Polygon da e contro qualsiasi giudizio, spesa e costo, inclusi, senza limitazione, spese legali ragionevoli, che possono essere assegnate o sostenute da Polygon in relazione a tale azione legale o reclamo.
  10. Il Cliente accetta di indennizzare e tenere Polygon indenne da e contro qualsiasi reclamo, responsabilità, perdita, costo, danno o spesa (inclusi, senza limitazione, ragionevoli onorari e costi legali) di qualsiasi tipo o natura relativi ai Beni forniti da Polygon, inclusi, a titolo esemplificativo, eventuali reclami derivanti dallo smantellamento dei dispositivi di sicurezza da parte del Cliente, se presenti, allegati ai Beni, dalla mancata osservanza dei manuali di istruzioni e dalle avvertenze sui prodotti, nonché da altri usi impropri dei Beni. Questa disposizione di indennità non si applica laddove tali danni o lesioni siano attribuibili esclusivamente a negligenza grave di Polygon, dei suoi dipendenti o agenti. Su richiesta di Polygon, e fatta salva la sola discrezione di Polygon di scegliere il proprio consulente, il Cliente difenderà anche Polygon da tali rivendicazioni, cause di azione o procedimenti.
  11. Polygon non sarà responsabile per eventuali ritardi nell'adempimento dei propri obblighi o per eventuali danni subiti dal Cliente a causa di tale ritardo, quando tale ritardo sia direttamente o indirettamente causato o in qualsiasi modo derivante da: incendi; inondazioni; incidenti; Rivolte; atti di Dio; interferenza governativa; embarghi; scioperi; difficoltà lavorative; carenza di manodopera, carburante, energia, materiali o forniture; ritardi nel trasporto; qualsiasi legge o atto esistente o futuro del governo federale o di qualsiasi Stato (inclusi specificamente, ma non esclusivamente, ordini, regole o regolamenti emessi da funzionari o agenzie di tali governi) che influenzano la condotta degli affari di Polygon; o qualsiasi altra causa o cause (di natura simile o meno a quelle sopra specificate) al di fuori del ragionevole controllo di Polygon. Polygon non sarà responsabile per eventuali danni o spese che possono derivare dalla mancata consegna durante tale periodo.
  12. Polygon garantisce che i Beni saranno privi di difetti nei materiali e nella lavorazione per un periodo di dodici (12) mesi dalla data di spedizione da parte di Polygon.
  1. Nessun reclamo, causa o altro procedimento derivante o correlato ai Beni o al Preventivo può essere presentato dal Cliente dopo un (1) anno dalla data di maturazione. Nessuna scoperta, preclusione o altra regola verrà applicata per estendere questo periodo di limitazione.
  2. Il Cliente riconosce la proprietà di Polygon di tutti i marchi, marchi di servizio, copyright, impronte, diritti di pubblicità, brevetti, brevetti di design, design registrati, design industriali, design di prodotti, segreti commerciali e altri diritti intangibili relativi ai Beni ("Proprietà intellettuale Polygon") e accetta che il Cliente non avrà alcun diritto, titolo o interesse in alcuna proprietà intellettuale di Polygon. Il Cliente manterrà riservate tutte le formule, i progetti, i processi, i disegni e altre informazioni tecniche o proprietarie divulgate da Polygon al Cliente. Il Cliente non decompilerà, decodificherà o disassemblerà alcuna parte di qualsiasi Proprietà intellettuale di Polygon.
  3. Eventuali domande, controversie, controversie o contenziosi derivanti direttamente o indirettamente dal Preventivo o da qualsiasi ordine di Merci da parte del Cliente saranno regolati dalle leggi dello Stato dell'Indiana, senza riguardo ai conflitti di principi di legge. Il Cliente acconsente alla giurisdizione personale esclusiva dei tribunali federali situati nel Distretto settentrionale dell'Indiana o dei tribunali statali situati nella Contea di St.Joseph, Indiana per qualsiasi azione derivante da o relativa al Preventivo o ai Beni e rinuncia a qualsiasi obiezione che possa ora o in seguito devono essere sede o per convenienza del forum.
  4. Il CLIENTE rinuncia a tutti i diritti che potrebbe avere su un processo con giuria in relazione a qualsiasi domanda, controversia, controversia o contenzioso derivante dai diritti ai sensi dei presenti termini e condizioni, del preventivo o di qualsiasi ordine di merci.
  5. Salvo quanto diversamente concordato per iscritto o come modificato nel Riconoscimento dell'ordine, il preventivo, inclusi i presenti Termini e condizioni, costituisce l'intero accordo tra Polygon e il Cliente, sostituendo tutte le precedenti citazioni e intese, orali o scritte. Nessuna consuetudine locale, generale o commerciale altererà o varierà i termini del presente documento. Se una qualsiasi disposizione o termine individuale nel presente documento è invalido o inapplicabile ai sensi di qualsiasi legge applicabile, la disposizione o il termine sarà inefficace in tale misura e per la durata dell'illegalità, ma le restanti disposizioni e termini non saranno influenzati. Il Cliente non cederà alcuno dei propri diritti né delegherà alcuno dei propri obblighi ai sensi del presente Contratto senza il previo consenso scritto di Polygon. Il presente Contratto sarà vincolante e applicabile da e contro il Cliente e Polygon e i rispettivi rappresentanti legali, successori e aventi causa.
  6. Polygon ha tutti i diritti e i rimedi concessi ai venditori dalla legge applicabile e i diritti e i rimedi di Polygon sono cumulativi e possono essere esercitati di volta in volta da Polygon. Nessuna rinuncia da parte di Polygon a qualsiasi violazione da parte del Cliente sarà effettiva se non per iscritto né opererà come novazione o rinuncia a qualsiasi altra violazione. Polygon non perderà alcun diritto perché non lo ha esercitato in passato.